Edimburgo

scozia turismo

  edimburgo  

 

home  •  geo  •  clima  •  cartina  •   info   •  cucina    • castelli  •  giardini  • isole di scozia  • viaggi in scozia  •  vacanze sport  •  edimburgo  •  monumenti  •  musei   •  storia  •  festival eventi  •  

 

edimburgo capitale di scozia

 

 

edimburgo il tramonto sul centro di edimburgo

 

 

Edimbugo orologio sul Royal Mile

 

 

edimburgo molti i pub ad edimburgo

Edimburgo capitale di Scozia
Edimburgo è la capitale della Scozia ed una delle città più belle del mondo con una splendida posizione , grande ricchezza architettonica e culturale, splendide tradizioni, un castello imponente : è difficile resistere al fascino di Edimburgo  città culturalmente ricca e vivace.
Durante il medioevo le abitazioni sorgevano essenzialmente arroccate intorno al castello, lungo il Royal Mile, che conserva ancora intatto il suo aspetto dei secoli XVI e XVII e che unisce il castello alla residenza Scozzese Ufficiale della Regina in Scozia, il castello di Holyroodhous .
Le case semplici e modeste della città vecchia, contrastano con le file più eleganti di case georgiane della New Town
l’area della città che si è sviluppata a partire dalla seconda metà del 700. Il centro di Edimburgo si visita facilmente a piedi, una soluzione classica ed efficace è iniziare dal bel Castello all'estremità occidentale del Royal Mile e da lì iniziare la scoperta della capitale di Scozia
Lungo il Royal Mile, a metà strada circa tra il Castello e la residenza reale, troviamo la casa natale di John Knox, padre della Chiesa Presbiteriana.
Appresso al castello di Edimburgo s'innalza la Calton Hill, dalla quale si ha una magnifica vista sulla città; non perdetevi gli interessanti monumenti del periodo dell'Illuminismo. Prima di scendere nella New Town, unita all’Old Town dal North Bridge costruito alla fine del ‘700, incontrerete il cimitero , attiguo la chiesa Greyfriars Kirk , ispirò Disney per l'ambientazione di un film molto commuovente, Greyfriars Bobby , che narra la storia, di un terrier che veglia per 14 anni sulla tomba del padrone. La New Town si estende a nord, l’elegante semplicità priva di fronzoli tipica del periodo georgiano è evidente nelle belle piazze e nelle eleganti , classiche case a schiera

Molti sono le
attrazioni i monumenti ed i musei ad Edimburgo da visitare e che troverete nell’apposita sezione.
Edimburgo ha una vita culturale intensa e varia con diversi interessanti Festival , mostre e manifestazioni, praticamente si può dire che festival e festeggiamenti sono la specialità di Edimburgo. Per questo motivo, in parecchi periodi dell’anno, ed in particolare da giugno ad agosto e per le feste di Capodanno è indispensabile prenotare gli alberghi ed i servizi con largo anticipo per poter godere il proprio viaggio in Scozia . Tra i tanti Festival e manifestazioni ad Edimburgo va ricordato il Military Tattoo probabilmente il più conosciuto che attrae davvero un numero incredibile di persone nella capitale di Scozia nel mese di agosto . Ci sono
comunque
Festival e manifestazioni in   Scozia , non solo ad Edimburgo e Glasgow
Non va dimenticato inoltre che Edimburgo è uno dei principali centri finanziari d’Europa e che le riserve di petrolio della Scozia nel Mare del Nord e nell’Atlantico sono sue le più importanti d’Europa


Edimburgo e i suoi fastasmi
Sotto il Royal Mile si estende una rete sotterranea di stradine abbandonate e dimenticate che però, fino al XVIII secolo , erano abitate nonostante fossero prive di aria, acqua e delle più basilari nome igieniche. Percorrendo il Royal Mile non ci si rende conto di camminare sulle rovine di diversi vicoli del passato , la leggenda dice che le anime delle vittime dell’ultima epidemia di peste che colpì molto duramente Edimburgo alla metà del XVII secolo , non abbiano mai abbandonato la capitale di Scozia. Si può effettuare una visita sotterranea di Mary King’s Close compagnia di uno dei personaggi del passato di Edimburgo: in programma racconti storici e storie di fantasmi che nonostante abbiano più di 300 anni fanno ancora venire i brividi. Per chi desidera restare in superficie può comunque fare un ghost tour ne vengono proposti sia durante le ore del giorno che al calar delle tenebre !

Shopping ad Edimburgo
Il centro di Edimburgo è piuttosto piccolo ma ha una vasta scelta di negozi , naturalmente meglio dedicarsi agli acquisti di prodotti scozzesi di qualità che di certo non mancano , per tutti i gusti e per tutte le tasche.
Segnaliamo Jenners , un’istituzione ad Edimburgo , con i suoi numerosissimi reparti , dall’inizio dell’800 è un grande negozio amato dagli scozzesi.
Comunque in Princes Street , Royal Mile , Victoria Street , Cockburn Street e Grassmarket non mancano negozi di ogni genere per soddisfare le esigenze di chiunque dall’abbbigliamento fashion a quello classico dai negozi di formaggi a quelli di whisky dalle gallerie d’arte alle gioiellerie
Orari di apertura dei negozi ad Edimburgo:
Gli orari generalmente applicati dai negozi di Edimburgo sono questi :
Dal lunedì al sabato dalle 9 alle 17.30/18, la domenica dalle 12 alle 16. Nei quartieri più turistici, molti negozi restano aperti più a lungo anche durante i mesi estivi. In città, il giovedì i negozi sono aperti anche alla sera, in qualsiasi periodo dell’anno.


I Ristoranti ad Edimburgo
Ad Edimburgo , come in qualsiasi altra capitale d’ Europa non sono certo i ristoranti a mancare.
Ne trovate davvero di tutti i tipi per qualsiasi gusto e tasca, compresi ovviamente, quelli italiani.
Se non dovete contare ogni penny che spendete e se amate gustare un buon pasto in tranquillità orientate la vostra scelta ai ristoranti di buon livello ce ne sono diversi che preparano ottimi piatti della classica e semplice cucina scozzese basata su prodotti freschi di qualità che in Scozia non mancano di certo.
Se avete pochi soldi da spendere forse non mangerete sempre ai massimi livelli, ma comunque una buona bistecca, fish and chips , e torta di mele non vi dovrebbero mancare!! Tante comunque le sorprese  piacevoli della
cucina e gastronomia di Scozia

I Pub con Musica Scozzese

La Scozia è una delle storiche patrie dei “pub”, quelli veri , e lo stesso vale per i concerti di musica tradizionale scozzese. I più celebri a Edimburgo sono Il Royal Oak a Infirmary Street dove incontrare alcuni dei nomi più importanti della musica folk oppure Whistlebinkies in South Bridge che ospita un gruppo diverso ogni sera fino alle prime luci dell’alba. Ci sono inoltre Biddy Mulligan’s al Grassmarket , Sandy Bell’s in Forrest Road e Hebrides Bar a Market Street che ospitano vari artisti folk con regolarità

 

 

 

 

 

home  •  geo  •  clima  •  cartina  •   info   •  cucina    • castelli  •  giardini  • isole di scozia  • viaggi in scozia  •  vacanze sport  •  edimburgo  •  monumenti  •  musei   •  storia  •  festival eventi  •   links  •  utilizzo sito

 

scozia turismo.it  il sito sulla scozia scozia turismo.it

©2009 - 2015 scoziaturismo.it

vietata la riproduzione anche parziale dei testi senza preventiva autorizzazione scritta da parte di scoziaturismo.it

pi 08772890151